Compito primario

Società Italiana di Psicoterapia Forense


Compito primario

La SIPFo vuole essere una risorsa a più livelli per tutti coloro che lavorano nel campo forense: la nostra Società si pone l’obiettivo di promuovere l’utilizzo della Psicoterapia come metodologia di lavoro per il trattamento di coloro che hanno commesso reati o agito comportamenti delittuosi e/o ne sono stati vittima.

Psicoterapia Forense

La Psicoterapia favorisce una migliore padronanza degli aspetti della vita psichica inconscia che costituisce di per sé il fattore terapeutico principale anche in campo forense.

Osservare e comprendere

Il clinico forense nella sua professione promuove la comprensione dell’agire criminale, attraverso lo studio e la ricerca clinico-scientifica per prevenire il rischio della reiterazione dei reati, della recidiva, e favorire il recupero sociale delle persone, contrastando l’espulsione sociale degli autori di reati, e favorendo la difesa delle vittime.

La ronda dei carcerati

La ronda dei carcerati  Vincent Van Gogh nel 1890

 

 

Vantaggi dell’essere soci SIPFo

  • sconti per eventi, conferenze, congressi e gruppi di lavoro;
  • ricezione copia della rivista/giornale SIPFo (al momento non ancora disponibile) e degli atti del congresso nazionale annuale;
  • opportunità di essere in rete con altri membri della comunità forense;
  • accesso alle pubblicazioni dei soci e possibilità di proporre la pubblicazione dei propri lavori;
  • opportunità di proporre i propri lavori teorici e di ricerca ai congressi nazionali;
  • accesso al materiale delle conferenze;
  • opportunità di essere eletto nel Comitato Esecutivo.
Registrati alla SIPFo, diventa socio e accedi alle aree riservate.

Modulo iscrizione