27 Ottobre 2017

Lavorare in Tribunale

Psicologi, Avvocati ed Istituzioni di fronte
alla sofferenza delle persone

Sala Cavalcoli – Camera di Commercio di Ravenna – 27 Ottobre 2017 – ore 9:00–17:30



“La Psicoanalisi è il tentativo di sapere che cosa ci interrompe, che cosa ci impedisce di pensare lucidamente o di avere rispetto dei fatti a nostra disposizione. E’ un tentativo di indagare cosa c’è in noi che dà origine a tanta sofferenza, non perchè siamo noi a provocare tanta sofferenza ma perchè è l’unica cosa su cui possiamo esprimerci”
Wilfred Bion

“La sofferenza è un vissuto a cui nessuno può sottrarsi, e ogni individuo, durante il corso della sua esistenza, si imbatte in ostacoli che, impedendogli il cammino, lo costringono a retrocedere, a ritirarsi dal mondo esterno verso le ragioni profonde dell’anima. (…) Allora perdono interesse i piccoli problemi quotidiani, le sfide banali ed effimere in cui fino a ieri investivamo orgoglio ed energie, insomma tutto quello che si fa in funzione degli altri. E’ per questo che il viaggio nella propria interiorità coincide sempre con ilcalarsi in un vissuto particolare, quello della solitudine.”
Aldo Carotenuto (2010)

C’è una solitudine dello spazio una solitudine del mare una solitudine della morte, ma sono tutte compagnia paragonate a quell’altro spazio più nel fondo, quella privatezza polare: un’anima sola con se stessa finita infinità.
Dickinson, cit. in Fusini(1986,45)

Il progetto si rivolge a tutti gli Operatori dei Servizi Sociali: Assistenti Sociali, Psicologi, Neuropsichiatri Infantili, Educatori professionali, Dirigenti, ai professionisti dell’ara giuridica: Avvocati e Magistrati, ai professionisti dell’area psicologica: Psicoterapeuti, Psicoanalisti ed è finalizzato all’avvio di un dialogo e un confronto integrato sui temi dell’approfondimento e trasformazione dei conflitti genitoriali nelle separazioni giudiziali delle coppie, sui nuovi scenari familiari che attraversano oggi la famiglia e che vedono, sempre più spesso, la sofferenza di adulti e bambini trovare, a fatica, uno spazio di accoglienza e comprensione.

Un secondo obiettivo è quello di poter avviare un forum di scambio e confronto permanente su queste tematiche oltre all’avvio di una collaborazione sulla formazione e le competenze necessarie ai profili professionali coinvolti.

PROGRAMMA

Ore 9.00 Iscrizioni partecipanti

Ore 9.30 Apertura lavori e saluti Autorità

I sessione

La Consulenza Tecnica d’Ufficio: dalla diagnosi alla trasformazione del conflitto

Moderatore:

Antonella Allegra

Interventi di:

Alessandro Mancini

Francesco Spadaro

Olga Cellentani

Sabrina Assirelli

Ore 12:00 Dibattito

Ore 13:00 Buffet lunch

II sessione 14:30

Tavola Rotonda: Istituzioni e professionisti dialogano sulla complessità del lavoro peritale

Moderatore:

Olga Cellentani

Parteciperanno:

Antonella Allegra

Paola Carpi

Sergio Maria Corazza

Daniela Poggiali

Cristina Zani

Ore 14:30 Dibattito

Ore 17.30 Compilazione ECM e chiusura lavori

RELATORI e CHAIRMEN

Antonella Allegra

Magistrato del Tribunale di Ravenna

Sabrina Assirelli

Psicoanalista- CTP (Ravenna)

Susanna Bolognesi

Psicoterapeuta – CTU (Ravenna) 

Paola Carpi

Avvocato Ravenna

Olga Cellentani

Psicoanalista – CTU (Ravenna)

Sergio Maria Corazza

Psichiatra – CTP/CTU (Ravenna)

Elisa Ghetti

Psicoterapeuta – CTP/CTU (Bologna) 

Alessandro Mancini

Procuratore della Repubblica Tribunale di Ravenna

Daniela Poggiali

Servizi Sociali Ravenna

Francesco Spadaro

Psichiatra Psicoterapeuta Presidente SIPFo 

Cristina Zani

Psicoanalista – CTU (Rimini)

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 

Quota di partecipazione Euro 30,00 IVA inclusa (la quota include anche il pranzo).

Le iscrizioni dovranno pervenire, unitamente al pagamento, entro il 05/10/2017.

La sola prenotazione sul portale che non sia seguita dal pagamento verrà cancellata dopo 48 ore.

Per iscriversi occorre cliccare sulla sezione “iscrizione eventi” del sito www.fondazioneforenseravennate.it (per chi non fosse in possesso delle credenziali di accesso è obbligatoria la registrazione al sito www.isiformazione.it). Dopo aver effettuato il pagamento  tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a “Fondazione Forense Ravennate”, Cassa di Risparmio di Ravenna,

IBAN: IT30C0627013100CC0000033396, inviare copia del bonifico ed i dati per la fatturazione entro 48 ore dall’iscrizione al portale all’indirizzo segreteria@fondazioneforenseravennate.it

(seguirà fattura)

Sono stati richiesti crediti ECM per avvocati e per psicologi.

Segreteria Organizzativa (per informazioni):

Dr.ssa Alice Lombardi

Email:info@alicelombardi.it

Cell.: 338 1525094 (chiamare nella giornata di lunedì dalle 9 alle 12)

Per chi volesse inviare un abstract (max 400 parole) potrà farlo entro il 30 settembre 2017 recapitandolo alla segreteria organizzativa